Palm Island

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit.

Le Palm Islands, in arabo juzur alnakhil, sono frutto di un meraviglioso progetto di ingegneria che prevedeva la costruzione di tre isole artificiali a largo della costa di Dubai, per ospitare alloggi residenziali ed impianti per il tempo libero. Le isole sono state immaginate a forma di palma e racchiuse da una mezzaluna. Le Palm Islands  sono state costruite con la sabbia dragata dal fondo del Golfo Persico con una tecnica nota come “rainbowing”, a causa degli archi descritti in aria dalla sabbia spruzzata. Il bordo esterno della mezzaluna che racchiude le Isole delle Palme è invece un grande frangiflutti di roccia. Responsabile della loro costruzione è l’impresa locale Nakheel Properties, la stessa che si è occupata della costruzione dell’arcipelago artificiale “The world”.

Un po’ di storia

Secondo il progetto originario, le tre isole artificiali avrebbero incrementato di 520 km le spiagge della città di Dubai.

La prima delle tre isole, Palm Jumeirah, è sicuramente una delle meraviglie da visitare a Dubai. L’isola artificiale ospita hotel di lusso tra i più importanti al mondo, tra cui il più spettacolare è sicuramente è l’hotel Atlantis.

La costruzione di Palm Jumeirah è stata iniziata nel giugno del 2001, mentre l’isola di Palm Jebel Ali, che secondo il progetto dovrà essere molto più grande, è ancora in costruzione. La terza isola, Palm Deira, che doveva essere la più estesa delle tre, ha visto ridimensionato il proprio progetto, scaturito alla fine nella costruzione delle Deira Islands.

Ma vediamo cosa visitare sulla spettacolare isola di Palm Jumeirah:

hotel Atlantis

Il resort 5 stelle occupa 46 ettari (di cui 17 destinati al parco acquatico) e non è soltanto un albergo di lusso, ma un vero e proprio centro multifunzionale dove chiunque può trovare servizi su misura per le proprie esigenze. Costruito sulla punta dell’isola, si può raggiungere il lussuoso hotel servendosi della Dubai Monorail, la monorotaia panoramica che percorre il tronco della palma per tutta la sua lunghezza.

L’architettura stessa dell’hotel, con un arco centrale, tipicamente arabo, è maestosa, tanto da renderlo una delle attrazione più in voga dell’isola, anche solo per una visita da fuori…

All’interno della struttura i confort sono innumerevoli: 23 ristoranti, una spa di lusso, un bar a bordo vasca, 2 piscine all’aperto, una piscina per bambini, attività per bambini, shopping di alto livello, locali notturni e una grande varietà di attività acquatiche. Particolarissimo, l’acquario sottomarino: la “Lost Chambers”.

L’acquario ricrea la leggenda della città perduta di Atlantide, attraverso uno spettacolare labirinto di vasche abitate da circa 65.000 creature marine esotiche. E’ possibile addirittura immergersi nelle vasche e fare snorkeling! Insomma, è difficile anche solo immaginare cosa possa essere una vacanza all’Hotel Atlantis di Palm Island!

Dubai Monorail

La Palm Monorail è un punto di osservazione privilegiato per ammirare l’isola di Palm Jumeirah. Si tratta di una motorotaia sopraelevata che percorre tutta l’isola in lunghezza portando fino al lussuoso Hotel Atlantis, a partire dalla stazione Gateway situata lungo Al Sufouh Road. Un’altra stazione si trova vicino agli Shoreline Apartments, chiamata Al Ittihad Park Station, e porta direttamente al centro commerciale Galleria.

La Monorotaia Palm è stata inaugurata il 30 aprile 2009. Il tragitto dura 15 minuti e da essa si può avere un punto di osservazione diverso, con lo skyline della splendida Dubai che fa da sfondo! Lungo il viaggio si ammirano ville con giardini da sogno e spiagge private, fino ad arrivare alla parte più movimentata, che è quella in cui sorgono ll’Hotel Atlantis e l’Aquaventure.

Il Dubai Monorail è collegato con la fermata numero 9 del Dubai Tram. La Monorotaia Palm non si collega attualmente con la metropolitana di Dubai (tranne che tramite il tram al porto turistico) e quindi se si desidera percorrere il tragitto dalla fine di Dubai, allora si dovrà parcheggiare nel grande parcheggio della stazione Gateway o prendi un taxi fino alla stazione Gateway o dalla stazione della metropolitana di Internet City o dalla tua posizione.

La struttura è privata e dunque non è gestita dalla RTA, la Road Transport Authority, ossia l’ente che gestisce i trasporti pubblici di Dubai. Per questo motivo il prezzo è leggermente più alto del trasporto pubblico e su di essa non valgono card etc.

Da non perdere: all’inizio del percorso della monorotaia, sulla vostra destra, le isole dello sceicco Dubai Mohammed bin Rashid Al Maktoum, le Logo Island.

Aquaventure

Costruito proprio accanto all’Hotel Atlantis, l’Aquaventure è il primo parco acquatico del Medio Oriente. Con piscine e giochi d’acqua, ed una spiaggia attrezzata di oltre 700 metri, il parco offre 17 ettari di divertimento.L’Aquaventure è un luogo di spasso per adulti e bambini, tanto da essere una delle principali attrattive della città di Dubai.

Anche in questo caso Dubai ci propone  il meglio in innovazione: possiamo infatti provare lo scivolo acquatico più largo del mondo, Aquaconda, che simula un serpente marino, e il primo scivolo ad acqua doppio al mondo, Sliterine.

Per la sua importanza ed unicità, il parco acquatico ha vinto pregiati premi internazionali. Per il “World Travel Award” ritenuto gli “Oscar del settore dei viaggi e del turismo”ed acclamato in tutto il mondo come il massimo riconoscimento del settore il parco ha vinto il premio “Principale parco acquatico 2016 in Medio Oriente”

Per il “Time Out Kids Award”, premio dedicato a genitori e bambini, nel quale tutte le scelte sono testate “a prova di bambino” da esperti e giornalisti, l’ Aquaventure ha vinto Migliore parco acquatico 2016 e 2015”. Da non dimenticare: oltre agli innumerevoli confort e divertimenti, il parco offre ben  16 diversi ristoranti e chioschi, con cucine di tutto il mondo!

Prenota la tua vacanza

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

attrazioni nella vicinanza:

recensioni da altri viaggatori

Un sogno!

E’ uno di quei luoghi in cui sentire la bellezza con tutti i tuoi sensi! Un posto dove andare per goderti la bellezza! Il solo stare lì ti fa sentire il vero potere del sogno!

Un ottimo posto da visitare a Dubai

I visitatori possono godere del magnifico design dell’isola dalla forma di palma. Uno dei primi posti da visitare a Dubai

Una significativa prova del genio umano

Se si considera cosa si è potuto realizzare dove c’era solo mare grazie alla genialità dell’uomo, si può apprezzare davvero a fondo quest’opera!

unica nel suo genere

L’opera è pazzesca, l’abbiamo visitata con un guida che ci ha spiegato tutto il progetto e la sua realizzazione e poi abbiamo anche fatto un giro in barca per apprezzare da vicino. Ci sono ville e residence meravigliosi.

L’ottava meraviglia al mondo

L’isola artificiale a forma di palma è considerata l’ottava meraviglia del mondo. In effetti è qualcosa di inimmaginabile, dove tutto è esagerato, anche i lussuosi hotel lasciano a bocca aperta!